PERCORSI DI PIETRE Sentiero Val di Preone A seguito dei disastri causati dal maltempo di fine ottobre, non si garantisce la completa percorribilità dei sentieri relativi al progetto.

Caricamento percorso ...

Sentiero Val di Preone

Un anello di 7 chilometri suddivisi tra sterrato e asfalto per conoscere la via d'accesso alla val di Preone.

Questo itinerario si sviluppa interamente nella porzione più stretta della strada d’accesso alla val di Preone presa in direzione di Pozzis, e può essere percorso salendo a sinistra sulla strada asfaltata come indicato di seguito, oppure a destra sull'antica via d'accesso alla valle.

Parcheggio partenza sentiero Val di Preone

Potete lasciare l’auto nel parcheggio sterrato che si incontra all’altezza del ponte sul rio Seazza a circa 2,5 Km dall’abitato di Preone, quindi proseguite a piedi in salita sulla strada asfaltata che costeggia il rio Seazza

Strada che costeggia il rio Seazza

Secondo parcheggio

Qualora abbiate trovato occupato il primo parcheggio, all'altezza dei ruderi degli stavoli Salvit è presente uno slargo in cui potete lasciare comodament l'auto.

Ruderi stavoli Salvit in val di Preone

Continuando ancora giungete invine all'imbocco della valle di Preone presso Sella Chiampon 700 m.l.m.

Sella Chiampon in val di Preone

 

Casali Chiampon

Subito dopo la sella si apre il pianoro della valle che ospita i primi casali denominati appunto Chiampon, all'altezza dei quali si svolta a sinistra uscendo dalla strada asfaltata per proseguire in discesa sull'altra sponda della valle.

Superati gli stavoli il tragitto si immerge nuovamente nel bosco, attraversandolo sull'ampia carrareccia che un tempo era l'unica strada di accesso alla valle.

Rientro dalla val di Preone

Verso la chiesetta di Peraries

Rientro dalla val di Preone - sentiero

Proseguite sull'ampia strada sterrata per abbandonarla dopo circa un chilometro e mezzo ( ad indicare la svolta c'è un piccolo segnavia realizzato con un mucchietto di sassi), scendendo a destra sul sentiero che vi condurrà alla piccola chiesetta di Peraries. Fate attenzione a questa porzione del percorso perché il fondo del sentiero è reso scivoloso dalle foglie che si accumulano al suolo.

 

Rientro dalla val di Preone - rio Ferro

Il sentiero confluisce infine nella carreggiata che porta alla chiesetta, non prima però di aver oltrepassato il guado sul rio Ferro, un piccolo affluente del rio Seazza.

La chiesetta di Peraries

Poco prima del termine del sentiero il tragitto incontra la piccola Chiesa della Beata Vergine Maria e della Santissima Trinità, anche detta di Perarias dal nome del torrente che vi scorre accanto.

Scarica la mappa in pdf
Scarica il percoso in formato GPX
VISITA SOCCHIEVE!

Il presente sito web è stato realizzato su indicazione dell'amministrazione comunale di Socchieve. Il sito attualmente è in una versione base d'anteprima, stiamo infatti terminando la creazione dei contenuti.